Turin Is Not Dead, due candeline e tanta musica

1432472839068

La passione è la sola che riesce a farti andare avanti in quei sogni che cercano fili d’aria per respirare, anche negli angoli di casa o nei locali in cui hai scoperto nuove filosofie. Ci sono i momenti “ma-chi-me-lo-fa-fare” che una volta superati, dopo tanta pazienza e nocche rotte, ti senti come invincibile e le spalle leggere. Di ostacoli se ne incontrano tantissimi e dei più impensabili e le scelte da fare sono spesso quelle che non fanno dormire.

Ci provi o ti arrendi, le opzioni sono sempre troppo poche.

Tra pochi giorni sarà una festa grande perché  Turin Is Not Dead compie due anni. L’ho conosciuto grazie a Luca Cescon, membro del collettivo e batterista dei La Deriva, che me ne parlava mentre eravamo ad un festival punk nelle montagne slovene.

Tutto è iniziato con l’amore per la musica e la volontà di crearsi un piccolo spazio di condivisione, in cui proporre e ascoltare nuove idee. Sono nate band, altre ne sono maturate e i concerti organizzati sono stati tantissimi, arrivando ad ospitare nomi di fama nazionale e internazionale.

slander

Per il secondo compleanno è previsto un live con Ornaments, Nitritono, Haram ed Empire che si svolgerà il 5 maggio presso il Daevacian, luogo che ha fatto da culla a diversi progetti nati nel collettivo. Il locale purtroppo ha già annunciato la chiusura e ospiterà questo ultima giornata di musica organizzata da Turin Is Not Dead. Le cose belle sembrano destinate a finire prima delle altre e portarle dentro aiuta le rende più vicine di quanto siano davvero.

Torino, ancora una volta, dà vita a una realtà che merita particolare attenzione, giovane e appassionata, determinata e con un’infinità di musica da far ascoltare. La città si conferma ancora un posto creativo e pronto a mettersi in gioco con i mezzi che ha a disposizione, senza risparmiarsi. Sono questi i ragazzi che fanno bene, che hanno ogni giorno qualcosa da inseguire e quando si realizza è una sorpresa enorme per tutti.

Annunci
Turin Is Not Dead, due candeline e tanta musica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...