This Fall – “Not Even Time To Die”

a0035111778_10

Conoscere un gruppo che suona da diverso tempo è sempre bello e vedere che il fuoco degli inizi non si è ancora spento fa davvero bene e dà forza anche a te. Nonostante ci siano le responsabilità della vita, il lavoro, il lunedì e le mezze stagioni, trovo sia speciale continuare a credere nei propri sogni. E c’è chi ha coraggio.

Tornano i This Fall con un nuovo album che conferma quanto le sonorità della band siano diventate mature e complete, sotto diversi aspetti. Il disco in questione si intitola Not Even Time To Die e si carica di un hardcore influenzato dal metalcore e viceversa. Che poi è sempre una fatica e un passatempo noioso l’impegno di trovare il genere giusto per una band e farla rientrare in un determinato immaginario. Nascono sottogeneri a vista d’occhio, ma io sono fermo a due o tre.

Nelle canzoni che compongono questa ultima fatica, la band raggiunge un suono personale, l’equilibrio musicale già anticipato nelle uscite precedenti. La firma si sente, sia dal punto di vista strumentale sia da quello lirico.

Le parti vocali alternano growl e scream e cavalcano riff pesanti, guidati da una batteria sempre carica. Non mancano quei momenti più “melodici” che spezzano in bene il ritmo a cui i ragazzi ci viziano già dall’introduzione del disco. Ognuno mette in campo le proprie influenze e questo fattore diventa il punto di forza del progetto, facendoli risultare vari e non prevedibili. L’esperienza e il tempo passato in sala prove si sentono e questi pezzi ne sono la conferma.

Li avevo conosciuti quando avevo qualche anno in meno, ad una serata nel mio paesino e adesso hanno fatto un altro disco. Siamo cresciuti tutti.

Annunci
This Fall – “Not Even Time To Die”

Un pensiero su “This Fall – “Not Even Time To Die”

  1. […] “Tornano i This Fall con un nuovo album che conferma quanto le sonorità della band siano diventate mature e complete, sotto diversi aspetti. Il disco in questione si intitola “Not Even Time To Die“ e si carica di un hardcore influenzato dal metalcore e viceversa. Nelle canzoni che compongono questa ultima fatica, la band raggiunge un suono personale, l’equilibrio musicale già anticipato nelle uscite precedenti. La firma si sente, sia dal punto di vista strumentale sia da quello lirico. Ognuno mette in campo le proprie influenze e questo fattore diventa il punto di forza del progetto, facendoli risultare vari e non prevedibili. L’esperienza e il tempo passato in sala prove si sentono e questi pezzi ne sono la conferma.” MICROCOSMO BLOG […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...