Raein – “Perpetuum” EP

release_12_1

Arrivo sempre in ritardo. Capita spesso e nonostante prenda sempre nota dei vari appuntamenti mi dimentico ingenuamente. E non lo faccio con cattiveria, semplicemente mi viene così.

Alla fine arrivo, recupero le coordinate e in qualche modo riesco a presentarmi. Magari non sempre vestito al meglio, ma si fa quel che si può, no?

Inizia tutto con suoni dolci, anche se suonati con un’energia che riesce a muovere contemporaneamente ogni cellula del corpo. Come se tutto urlasse di voce propria, prosegue in lamenti, in movimenti convulsi in cui le parole bruciano e vogliono essere liberate, in qualche modo. Che ad avere tutto dentro si finisce per esplodere con il mondo ed estinguersi è certezza.

Scrivono, cantano, suonano, i Raein in un Perpetuum che racconta un’intimità nata da un quotidiano afferrarsi, lasciarsi, strapparsi. Lo immagino così, come una tela bianca contesa da forze opposte che non vorrebbero farle del male, ma la riducono in infiniti brandelli. Ed è in parte commovente, in parte straziante e violento.

La tracklist conta in tutto sei braniche vorresti durassero sempre un po’ di più. E che ascolteresti anche dopo averli imparati a memoria. Strumenti, voci, tutto è atmosfera e tutto diventa un verso della canzone precedente e successiva. Si crea un’onda continua, che avanza e retrocede, un infinito ritrovarsi e perdersi nel deserto che si crea attorno e che si porta dentro.

Le parole sembrano un flusso costante e con estrema disinvoltura si lega alle correnti dell’ascoltatore e ne culla le direzioni. Che forse per tutto questo ci sarebbe altro da dire, qualcosa di più concreto, ma a me sono bastate sei canzoni e la mia sabbia per entrare in questo ciclo perpetuo.

Arrivo sempre in ritardo, di qualche minuto o di qualche mese. Non ho mai avuto un gran tempismo e tutto questo polline vola ad altezza uomo.

Annunci
Raein – “Perpetuum” EP

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...